RSS

Detti gastronomici

Il pesce e il riso vivono nell’acqua e muoiono nel vino.
Vinum bonum laetificat cor hominis (Buon vino fa buon sangue).
(Psalm, III.15)
Quando ho mangiato bene mi informo sul destino degli altri.
Alda Merini
L’uomo, nascendo, ha ricevuto dal suo stomaco l’ordine di mangiare almeno tre volte al giorno per recuperare le forze che gli vengono tolte dal lavoro e, ancora più spesso, dall’ozio.
Alexandre Dumas da: Grande dizionario di cucina
Ti amo, zucchino mio.
Ti amo, coniglietta mia.
Amanda Plummer e Tim Roth da: Pulp Fiction, di Quentin Tarantino, 1994
Il vino è talmente buono da essere degno della mensa di qualunque gentiluomo.
Ammiraglio Horatio Nelson
Mangiare è uno dei quattro scopi della vita. Quali siano gli altri tre, nessuno lo ha mai saputo
anonimo cinese
Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei
Anthelme Brillat Savarin
Gli animali si nutrono, l’uomo mangia, e solo l’uomo intelligente sa mangiare
Anthelme Brillat Savarin

MenSA – detti e proverbi

Prima viene lo stomaco, poi viene la morale.
Bertold Brecht
… ma chi vuol trapassar sopra le stelle di melodia v’aggiunga olio e aceto en’tinga il pane e mangia a tirapelle.
… un’insalata di cipolla trita colla porcellanetta e citrioli vince ogni altro piace di questa vita …
Bronzino
Cenerai bene da me, mio Fabullo se dio vorrà, uno di questi giorni: basta che porti una cena abbondante,
squisita, dove non manchi una splendida ragazza e vino e sale e ogni allegria.
Catullo
Venne Natale, Capodanno, l’Epifania; si arrostivano le castagne, tirammo il vino, mangiammo due volte il tacchino e una l’oca.
Cesare Pavese
Detesto l’uomo che butta giù il cibo affettando di non sapere che cosa mangia. Dubito del suo gusto in cose più importanti
Charles Lanb
Nella scelta del pesce di mare, se non vuoi sbagliare, scegli quello che gli altri pesci si rifiutano di mangiare.
Charles Merrill Smith
Non c’è uomo che non mangi e non beva; pochi, però, sono quelli che apprezzano il buon sapore
Chung Yung
Se vedi un affamato non dargli del riso: insegnagli a coltivarlo.
Confucio
Sono molti gli uomini che sanno bere o mangiare, ma sono pochi quelli che sanno cosa abbia veramente il sapore.
Confucio
Il musicista coscienzioso deve servirsi del vino di Champagne per comporre un’opera comica.
Vi troverà la gaiezza spumeggiante e leggera che il genere richiede.
E. T. Hoffmann
Ho visto un ric, un sciur, il tapino lagrimava, sul calice di vino, ed ogni go, ed ogni goccia andava,
derento al vin che tutto l’annacquava; pover tapin! e povero anche il vin (ah beh, sì beh…)
Enzo Jannacci da: Ho visto un re
Non discuto mai d’amore a stomaco vuoto.
Eva Marie Saint da: Intrigo internazionale, di Alfred Hitchcock, 1959
L’appetito vien mangiando, diceva Hangest del Mans; la sete se ne va bevendo.
Francois Rabelais da: Gargantua
Assai poche dame potevan gareggiare con la marchesa d’Ateleta nell’arte di dar pranzi.
Ella metteva più cura nella preparazione di una mensa che in un abbigliamento.
Gabriele d’Annunzio da: Il piacere
Nessun amore è più sincero dell’amore per il cibo
George Bernard Shaw
Nessun amore è più sincero dell’amore per il cibo.
George Bernard Shaw
Nacque da un fulmine di Zeus, perciò la sua origine è divina.
Cresce in silenzio, nascosto tra radici e terra fina.
La sua gloria aumenta nel rumore dei mercati,
ma il suo trionfo vero è nei piatti prelibati.
E per ampliare ancora il suo già grande onore
induce dopo il pasto i desideri dell’amore.
Dei più preziosi aromi egli è il sovrano antico.
Ecco il ReTartufo: Tuber Magnatum Pico!
Giordano Berti da: “Quattro rime sul tartufo”
Avete uova in camicia?
Sì, signore.
Dategli una vestaglia, se no prendono freddo.
Groucho Marx da: Una notte all’opera
Dio fece il cibo, ma certo il diavolo fece i cuochi
James Joyce
God made food, the devil the cooks
James Joyce
Una artista, Emiliano, ecco cos’è quella vecchia.
Uno spezzatino di capretto fatto da lei uno se lo ricorda per una settimana.
Jorge Amado da: Teresa Batista stanca di guerra
Queste sciocche trovano puzzolente la cipolla: che ne sanno loro di aromi puri?
A Vadinho piaceva mangiare la cipolla cruda, e il suo bacio sapeva di fuoco.
Jorge Amado da: Dona Flor e i suoi due mariti
Che mi dici dell’amore?
Sopravvalutato. Biochimicamente non è diverso da una grande scorpacciata di cioccolato.
Keanu Reeves e Al Pacino da: L’avvocato del diavolo, di Taylor Hackford, 1997
Non vergognamoci dunque di mangiare il meglio che si può e ridiamo il suo posto anche alla gastronomia.
Infine anche il tiranno cervello ci guadagnerà, e questa società malata di nervi finirà per capire che,
anche in arte, una discussione sul cucinare l’anguilla, vale una dissertazione sul sorriso di Beatrice.
Lorenzo Stecchetti da: Suggerimento che il poeta diede all’Artusi
Oggi il settanta per cento dell’umanità muore di fame … e il restante trenta per cento fa la dieta.
Luciano de Crescenzo
Gli asparagi sono come gli epigrammi: tutto il buono sta nella punta.
Luigi Arnaldo Vassallo, detto Gandolin
Il mangiare è uno dei quattro scopi della vita: ma non ho mai saputo quali siano gli altri tre!
M. de Montaigne
Non si sa di nessuno che sia riuscito a sedurre con ciò che aveva offerto da mangiare;
ma esiste un lungo elenco di coloro che hanno sedotto spiegando quello che si stava per mangiare
M. V. Montalbán
Per un uomo con uno stomaco vuoto, il cibo è Dio.
Mahatma Gandhi
Mamma a Natale faceva il tacchino.
Un’imitazione di merda.
Mario Zucca
Tutti gli uomini sono dei mostri; non c’é altro da fare che cibarli bene: un buon cuoco fa miracoli!
Oscar Wilde
Detesto coloro che non prendono il cibo sul serio! Sono troppo superficiali.
Oscar Wilde
Non riesco a sopportare quelli che non prendono seriamente il cibo
Oscar Wilde
Ho visto gente di Parigi visitare il Louvre e poi andare a mangiare da MacDonald.
Ho visto gente di Londra andare a visitare il British Museum e poi andare a mangiare da MacDonald.
Ho visto gente di Milano andare a visitare MacDonald, e poi non sapere dove andare a mangiare.
Paolo Rossi
Molte delle ore più felici sono quelle trascorse in compagnia della minestra, pesce,
fagiano, o quel che è, soufflé, frutta di stagione e il goccetto di porto a seguire.
Pelham Grenville Wodehouse
Il grande segreto dell’eterna giovinezza: far sempre circolare la bottiglia e non andare mai a letto prima delle quattro del mattino.
Pelham Grenville Wodehouse
Pe n’acceno ‘e sale se perde ‘a menesta. (A causa di un granellino di sale può riuscir male la minestra)
Proverbio napoletano
Chi magna a Natale e pava a Pasqua, fa nu’ buono Natale e ‘na mala Pasqua.
Proverbio napoletano
Mangia dolcemente e parlerai dolcemente.
Proverbio turco
Chi non bada a ciò che mangia difficilmente baderà a qualsiasi altra cosa
Samuel Johnson
No, non sono in sovrappeso, è che ho 18 centimetri in meno di altezza.
Shelley Winters, attrice
Quando imparerai che l’amore è un soufflé, non una pizza?
Taina Elga Kay Kendall da: Les girls, di Gorge Cukor, 1957
A mattina mi colaziono un minestrone.
Totò da: Il coraggio
Sono ghiotto di ossobuchi, ma mangio solo il buco perché l’osso non lo digerisco
Totò
Mi devo fare una pappata d’insalata che la vitamina C mi deve uscire dalle orecchie.
Totò da: Che fine ha fatto Totò baby
Sempre carne, sempre carne … ma non ti vergogni? Carnivoro!
Totò da: Che fine ha fatto Totò baby
Le salsicce viennesi, sì, mi piacciono. Si deglutiscono con maggiore facilità di quelle di Norcia, a patto che non siano sigari toscani.
Totò da: Totò cerca moglie
Queste ostriche puzzano. Dite che sono venute da Taranto? Allora sono venute a piedi,
facendo una puntatina a Gorgonzola. Comunque, che puzzino o no, per me fa lo stesso.
Totò da: Totò cerca moglie
Il vino bianco va servito assiderato.
Totò da: Siamo uomini o caporali
Io il caffè lo metto nel mezzo litro: mi piace il caffè corretto.
Totò da: Il medico dei pazzi
Il whisky lo bevo corretto con una spruzzatina di Frascati.
Totò da: Il coraggio
Voglio una frittata con tante, tante uova. Possibilmente di struzzo.
Totò da: Due cuori tra le belve
L’uovo alla cocca no! La cucina francese non mi sconfinfera.
Totò da: La legge è legge
Erano persone che non sapevano fare niente, tranne che mangiare. Mangiavano da professionisti.
Totò
Si dice che l’appetito vien mangiando, ma in realtà viene a star digiuni.
Totò da: Totò al Giro d’Italia’
Io prima di mangiare mi sento sempre un po’ stupido.
Totò da: ‘San Giovanni decollato’
O sei roso dai morsi della coscienza o da quelli della fame.
Totò da: ‘La banda degli onesti’
I numeri di telefono e gli indirizzi li annoto sul tacchino.
Le spie, a volte, per non fare scoprire i loro segreti mangiano le carte: sono cartivore.
Totò da: Totò a colori
L’uomo mangia anche con gli occhi, specie se la cameriera è carina.
Ugo Tognazzi
Il gelato è squisito. É un peccato che non sia illegale.
Voltaire
Il buon cibo è l’unico piacere dei sensi di cui si può godere tre volte al giorno per tutta la vita.
William F. Buckley Jr.
Il mio fisico non tollera la roba, l’alcool. Veramente!
Ho bevuto due Martini la vigilia dell’ultimo dell’anno e ho tentato di dirottare un ascensore su Cuba!
Woody Allen

da “MenSa” Menù storici e d’autore http://www.italmensa.net/20040505/home.asp

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: